a

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium natus error sit omnis iste natus error sit voluptatem accusantium.

@2018. Select Theme All Rights Reserved.

top

Il progetto riguarda la piazza di Finale Pia estendo l’ambito pedonale pubblico sul lato opposto della strada esistente, compreso il percorso pedonale di accesso al lungomare.

L’idea di progetto è realizzare una piazza nel senso storico del termine, ovvero uso spazio vuoto delimitato da fronti nobili che assume una forte connotazione rappresentativa della collettività che la fruisce e che al tempo stesso sia idonea a ricoprire gli usi tipici a cui le piazze sono chiamate ad assolvere.

Lo spazio creato valorizza la raffinata facciata della chiesa, quella un po’ in disparte dell’oratorio e quella elegante e “istituzionale” della scuola.

Pochi elementi risolvono in modo armonico uno spazio che ritorna ad essere prezioso.

La pavimentazione lapidea è la ricerca di equilibrio con i colori e le forme degli edifici che la delimitano, è una piazza scultorea che diventa tridimensionale nei suoi bordi, con piani a diverse inclinazioni plasmando uno spazio ampio, concluso, risolto.

Architetto

Paesaggista

Ingegnere

Piazza di Finale Pia
LUOGO:

Finale Ligure (SV)

CRONOLOGIA:

2017

DATI DIMENSIONALI:

Area di progetto 3.000 mq

COMMITTENTE:

Comune di Finale Ligure

TEAM DI LAVORO:

Arch. e Paes. Egizia Gasparini, Arch. Valentina Dallaturca, Ing. Andrea Gurrra, Agr. Ettore Zauli

Arch. Cinzia Pintori, Paes. Chiara Maffezzoni, Arch. Cinzia Castellaro

STATO DEI LAVORI:

Concorso – 1° classificato